HOME / Consigli utili per smartphone / Risparmiare tempo scaricando la carta d’imbarco sullo smartphone

Risparmiare tempo scaricando la carta d’imbarco sullo smartphone

Risparmiare tempo scaricando la carta d’imbarco sullo smartphoneRisparmiare tempo scaricando la carta d’imbarco sullo smartphone

Grazie alla carta d’imbarco scaricata sullo smartphone, il viaggiatore risparmia tempo, lo scalo aeroportuale velocizza le operazioni d’imbarco, l’ambiente ringrazia.

L’abitudine crescente di scaricare la propria carta d’imbarco sullo smartphone, senza stamparla su carta, è senz’altro un buon esempio di impiego della tecnologia.

Secondo una ricerca di London City Airport, a fine 2014 quasi un passeggero su cinque utilizzava la carta d’imbarco sul telefonino, con un aumento del 7% rispetto all’anno precedente.

Il crescente livello tecnologico dei viaggiatori si manifesta anche con il fatto che, rispetto ai dodici mesi precedenti, sono scesi dal 36% al 29% coloro che hanno chiesto aiuto a un desk con assistenti in carne e ossa.

Sempre secondo la ricerca inglese, ormai più della metà dei viaggiatori (il 54%, per l’esattezza) effettua il checkin online.

Non tutti questi, però, si affidano poi solamente alla carta d’imbarco: la maggior parte, infatti, ne stampa una copia cartacea. L’abitudine alla totale digitalizzazione è dunque ancora lontana. Ma siamo sulla buona strada.

Voto
Ti è piaciuto?
[Voto medio: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *