HOME / Nokia: offerte smartphone / Lumia 920: fotocamera da 8,7 Megapixel

Lumia 920: fotocamera da 8,7 Megapixel

Lumia 920: fotocamera da 8,7 Megapixel

Il Lumia 920 di Nokia è il primo smartphone ad essere equipaggiato con il nuovo sistema operativo per dispositivi mobili Windows Phone 8, che ha molto in comune con il recente Os per pc e notebook Windows 8, comprese le ormai celebri tile, o piastrelle, i blocchi dinamici che compongono l’interfaccia principale del sistema tramite i quali si accede alle varie applicazioni.

Uno dei vantaggi di questo sistema è che in questo modo la sua interfaccia può essere facilmente personalizzata come avviene in altri dispositivi mobili.

Il Lumia 920 (vedi offerte nokia lumia 920), basato su un processore Qualcomm Snapdragon S4 dual core da 1,5 GHz di frequenza abbinato a 1 Gb di memoria Ram, è caratterizzato da un’appariscente scocca colorata dal design originale: è più largo e spesso di molti dispositivi concorrenti, e con i suoi 188 grammi di peso è tra gli smartphone più pesanti della sua categoria.

L’ampia superficie frontale non è occupata totalmente dallo schermo, ma riserva la parte inferiore ai pulsati di controllo capacitivi, illuminati tramite dei led bianchi. C’è però spazio sufficiente per il display da 4,5″ di diagonale, che ha una risoluzione di 1.280 x 768 pixel e una densità superiore a quella dello schermo dell’iPhone 5, con 332 ppi contro 326, molto luminoso e con un buon rapporto di contrasto.

Solo la rappresentazione dei colori è migliorabile.

Un aspetto molto piacevole dello schermo del Lumia 920 è la sua sensibilità al tocco: il touchscreen reagisce infatti prontamente anche al minimo sfioramento del display avviando immediatamente la relativa funzione.

In questo campo non ha nulla da invidiare a smartphone come quello prodotto da Apple: l’interfaccia è molto fluida e tutto procede senza alcuna incertezza.

Parlando del Lumia 920 non si può fare a meno di evidenziare la fotocamera da 8,7 Megapixel di risoluzione: questo smartphone è infatti il primo modello ad essere equipaggiato di uno stabilizzatore ottico d’immagine.

Ciò porta vantaggi in molte situazioni, per esempio quando si scattano fotografie in condizioni di scarsa luminosità, dove ci si può permettere tempi di esposizione più lunghi del normale senza dover temere il fastidioso effetto mosso. Le foto scattate con il Lumia 920 sono paragonabili per qualità a quelle di altri smartphone della stessa categoria, soltanto leggermente più “sbiadite”.

Anche la dotazione hardware è di tutto rispetto, e include anche il supporto alle reti ad alta velocità Lte. Il nuovo smartphone Nokia supporta anche la ricarica delle batterie in modalità wireless, utilizzando un sistema ad induzione. Il relativo caricatore senza fili però è opzionale, salvo promozioni.

Voto
Ti è piaciuto?
[Voto medio: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *