HOME / Smartphone: problemi e soluzioni / Migliorare la precisione del GPS dello smartphone

Migliorare la precisione del GPS dello smartphone

Migliorare la precisione del GPS dello smartphone

Salve, ho uno smartphone Mediacom PhonePad Duo R450.
Lo uso raramente, il più delle volte solo come dispositivo per la navigazione durante i tragitti in auto. Purtroppo non è per niente preciso.
Oltre ad avere seri problemi nel localizzare la mia esatta posizione, talvolta mi consiglia perfino di fare inversione a U sull’autostrada.
Un mio amico mi ha detto che, per funzionare, il navigatore deve essere abilitato. Ho cercato informazioni anche in Internet, ma senza trovare niente di concreto.

Luigi

Risposta

Caro Luigi, in linea di massima, quello che il tuo amico ti ha detto corrisponde al vero.
Più che di attivare il navigatore, si parla, però, di abilitare i servizi di geolocalizzazione. Spostati nel menu Impostazioni del telefono e seleziona Impostazioni avanzate, quindi accedi al menu Servizi di localizzazione.

In primo luogo, abilita il selettore Accedi alla mia posizione che permette alle applicazioni di reperire il punto in cui ti trovi.
Per quanto riguarda la precisione, hai tre opzioni da scegliere: Utilizza GPS, Wi-Fi e reti mobili, Utilizza Wi-Fi e rete mobile, Utilizza solo GPS. La migliore in assoluto è la prima che offre la massima precisione. Sempre nel menu Servizi di localizzazione, sotto Richieste posizioni recenti, dovresti trovare anche il riferimento a Maps.

Se così non fosse, riavvia il telefono e accedi di nuovo all’applicazione.

Noterai adesso che il servizio funziona a dovere.

Migliorare la precisione del GPS dello smartphone
Migliorare la precisione del GPS dello smartphone

Servizi di localizzazione. Per la massima precisione usiamo GPS, Wi-Fi e reti mobile.

Voto
Ti è piaciuto?
[Voto medio: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *