HOME / Smartphone: problemi e soluzioni / Seeder: ridurre i tempi morti dello smartphone

Seeder: ridurre i tempi morti dello smartphone

Seeder: ridurre i tempi morti dello smartphone

Senza fare nessuna lezione di fisica, iniziamo ad installare sullo smartphone Seeder, un’app gratuita che ci permetterà di ridurre significativamente i fastidiosi “tempi morti” nel funzionamento del telefono.

Iniziamo, dopo esserci registrati al sito forum xda, rechiamoci sul sito Internet alla sezione developers.

Qui lo sviluppatore di Seeder mette a disposizione degli utenti la sua app: dal fondo pagina scarichiamo il file Seeder-2.0.0.apk.

Il prossimo passo consiste nell’installare l’app sul telefono.

Per farlo, copiamo il file scaricato prima nella memoria del telefono.

Da quest’ultimo, tramite il gestore dei file, awieremo l’installazione con un semplice tap.

Finito il processo possiamo avviare l’app.

In basso si può notare la barra che indica la quantita di entropia generata, cioè l’insieme di processi e servizi in esecuzione sul telefonino e non ottimizzati.

Sarà sufficiente impostare il profilo su Low e mettere il segno di spunta su tutte e tre le caselle disponibili.

Come mettere il turbo allo smartphone android

Voto
Ti è piaciuto?
[Voto medio: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *