HOME / Smartphone: problemi e soluzioni / WhatsApp: chiamate gratuite nel secondo trimestre 2014

WhatsApp: chiamate gratuite nel secondo trimestre 2014

WhatsApp: chiamate gratuite nel secondo trimestre 2014

Sono numerosi gli utenti di WhatsApp che non hanno digerito l’acquisizione da parte di Facebook.

L’antipatia per il social network, unita alla paura per la privacy dei propri dati sta spingendo diverse persone a migrare verso altre applicazioni, tanto che si stà prefigurando un esodo di massa.
Ad alimentare la fuga ci ha pensato inoltre il blocco di 4 ore di WhatsApp nel fine settimana successivo all’uscita della notizia (lo scorso 19 febbraio).

I concorrenti Telegram è Line hanno immediatamente goduto di un’impennata di nuovi utenti.
Il cofondatore di WhatsApp, Jan Koum, ha però tranquillizzato gli animi dichiarando che, nonostante tutto, l’App ha guadagnato altri 15 milioni di utenti nel giro di pochi giorni.

Sarà anche vero, ma Telegram, durante il black out di WhatsApp, ha guadagnato quasi 5 milioni di utenti in 14 ore, tanto da mandarne in tilt i server o, più semplicemente, per il fatto che e sembrato meglio finire li che nelle mani di Zuckerberg.

Le contromisure di Facebook per invertire la tendenza degli utenti in fuga, Facebook ha immediatamente giocato la carta delle chiamate gratuite.

Gli uomini di WhatsApp hanno confermato che la funzione sarà disponibile nel secondo trimestre 2014, sulle versioni Android e iOS.

Si tratta sicuramente di un plus di non poco conto, se non altro per la maggiore fidelizzazione dei propri utenti. Man mano che le funzioni di WhatsApp saranno integrate in Facebook, gli utenti avranno mille motivi percontinuare ad utilizzarlo quotidianamente…

Whatsapp: rinnovare scadenza gratis di un anno

Voto
Ti è piaciuto?
[Voto medio: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *