HOME / Top 10 app iPhone / Consiglio buon navigatore per smartphone: app di Google Maps

Consiglio buon navigatore per smartphone: app di Google Maps

Consiglio buon navigatore per smartphone: app di Google Maps

Per lavoro e divertimento viaggio molto in tutta Italia, con qualche puntata anche all’estero.
Di solito mi muovo in macchina, ma mi piace scoprire i posti che visito anche camminando a piedi.
Ho visto che in giro ci sono molti navigatori “portatili”; ma vorrei trovare qualcosa di più pratico.
Cosa mi consigliate?

Ivan G.

Risposta

Se siamo tra coloro che desiderano sempre sapere dove si trovano e quale strada prendere per arrivare a destinazione, la rinnovata app di Google Maps è la scelta giusta.
Ci aiuterà a trovare il giusto orientamento e, oltretutto, è sorprendentemente valida e veloce.
L’app è disponibile per iPhone e iPad con iOS 7 e per smartphone con Android dalla versione 4.0.3 in poi.

Per utilizzarla basta scaricarla dal marketed effettuare l’accesso con il nostro account Google.
La funzione più utile, soprattutto quando si è all’estero e non si dispone di un collegamento a Internet, è quella che permette di salvare le mappe per consultarle anche off-line.
Ecco come usarla al meglio.

NAVIGATORE app di Google Maps
Mentre visualizziamo la mappa tappiamo sul campo di ricerca di Google Maps e scorriamo la nuova schermata fino in basso per trovare il comando “Rendi questa area della mappa disponibile off-line”.
Se non lo troviamo vuol dire che l’area inclusa nella schermata è troppo grande.
Zoomiamo sulla mappa con un pinchto-zoom, quindi tappiamo nuovamente sulla casella di ricerca.

DISPOSITIVI IPHONE E IPAD
Se usiamo un dispositivo Apple, zoomiamo la mappa al livello desiderato, quindi immettiamo nella casella di ricerca la stringa Okay maps.
Ora tappiamo sull’icona “Cerca”.

Il salvataggio della mappa si avvierà automaticamente e se l’area prescelta è troppo grande ci sarà chiesto di renderla più piccola.
Sia su Android sia su iOS l’applicazione accede automaticamente alle mappe salvate quando non è disponibile una connessione di rete.
L’area al di fuori di quella salvata appare solo grossolanamente accennata o pixellata.
Se abbiamo scaricato molte mappe e queste consumano troppa memoria possiamo eliminarle, anche se queste vengono cancellate tutte assieme.
Tappiamo sul simbolo che si trova a sinistra in basso sul display, scegliamo Impostazioni/Informazioni/Termini a privacy/Termini e Privacy e infine Cancella dati applicazione.
Un’altra funzione interessante è anche quella che permette di condividere la propria posizione, utile soprattutto quando ci stiamo recando ad un appuntamento con qualcuno.
La condivisione della posizione o dell’indirizzo di un luogo nel quale ritrovarci avviene tramite messaggi di posta elettronica.
Zoomiamo sulla mappa per fare in modo di tappare con la massima precisione sul luogo desiderato.
Fatto ciò, tappiamo e teniamo premuto fino a far apparire il segnaposto rosso sulla mappa.
Ora tappiamo sulla scheda che appare in basso con l’indirizzo e poi sul pulsante Condividi.
Adesso possiamo inviare l’indirizzo per e-mail a tutti i nostri amici.

Voto
Ti è piaciuto?
[Voto medio: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *