HOME / Top 10 app iPhone / WeChat: app alternativa a WhatsApp

WeChat: app alternativa a WhatsApp

WeChat: app alternativa a WhatsApp

Che la rete avesse ritmi frenetici lo sapevamo. Quel che ancora riesce a stupirci, è il tempismo con cui le novità ci travolgono ed entrano a piedi uniti nella nostra quotidianità.

È il caso di WeChat, il nuovo servizio di messaggistica istantanea sbarcato in Italia appena un giorno dall’annuncio del canone annuale da versare all’altro (e fino ad ora unico) colosso WhatsApp.

Ma in cosa consiste? E soprattutto: cosa cambia? Diciamo nel frattempo cheWeChat è un servizio di instant messaging che consente agli utenti di chattare, inviare foto, condividere video e registrare note audio. E fin qui, niente di nuovo sotto il sole. Le novità arrivano ora.

Innanzi tutto c’è il servizio «Cerca intorno a te», che permette di localizzare e contattare tutti gli utentiWeChat presenti nelle vicinanze.

Ma soprattutto arriva «Momenti», una vera e propria rete sociale che renderà possibile non solo le conversazioni onetoone (come avveniva sino ad ora), ma anche una vera e propria comunicazione globale come accade sui social network.

A tutto questo si aggiunge la funzionalità «Account ufficiali», ad uso e consumo di celebrità e brand per interagire con i propri follower.

E ancora: «Wev WeChat» che permette anche la chat non solo da cellularemaanche da computer. WeChat, che arriva dalla Cina, ha già fatto registrare un boom di 70 milioni di utenti tra India, Malesia, Messico e Filippine ed ora è pronta per il grande lancio in Europa.

Ed è per questo che la Tencent, proprietaria dell’applicazione, ha scelto niente meno che Lionel Messi come testimonial per la campagna pubblicitaria.

Il campione del Barcellona avrà un account ufficiale (MessiOfficial) e lo slogan sarà «We love. We share. WeChat ». L’app è completamente gratuita e disponibile per iOS, Android, BlackBerry, Symbian e i sistemi operativi Windows Phone. Basterà per combattere e sconfiggere WhatsApp?

Voto
Ti è piaciuto?
[Voto medio: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *